PROGETTARE IL RISPARMIO ENERGETICO
del giorno  26/08/12 pagina 14 di 20
Questa mattina vorrei fare luce su di un particolare che a prima vista sembrerebbe un elemento neutro.
Questo elemento, nel corso della sua evoluzione ha visto molti cambiamenti nelle materie prime usate per comporlo, nel modo di lavorarlo e nell'applicazione sul muro, gli intonaci.
L'intonaco è il rivestimento che viene steso sui muri composti dai mattoni e dai pilastri, viene realizzato in diversi modi e per diverse applicazioni, per tale motivo nella frase prima li ho chiamati intonaci.
Le materie che venivano usate dai nostri antenati erano del fango lavorato, che dopo l'applicazione, asciugandosi, dava un colore marrone chiaro all'interno delle case.
Con l'avvento della calce, questo elemento veniva realizzando facendo scaldare della calce che associata alla sabbia, permetteva di avere una malta da intonaco, forte e ben coesa.
Quando è iniziata l'era del cemento, la malta che veniva creata usando la calce e la sabbia, ha avuto una battuta d'arresto, perché la sua lavorabilità era molto inferiore a quella ottenuta con il cemento, per tale motivo e andata in disuso.  
Nel corso dell'ultimo decennio, hanno fatto la loro comparsa sul mercato i leganti chimici, una sostanza paragonabile alla colla domestica in forma liquida, questo prodotto permette di rendere ancora più veloce e facile la stesura della malta mediante macchinari che spruzzano la stessa sul muro, velocizzando notevolmente la posa.

Tutta questa evoluzione nella ricerca spasmodica di sistemi sempre più veloci di posa, ha portato ad accantonare l'aspetto di traspirabilità di questi materiali.
Come ho potuto evidenziare nel precedente appuntamento del 25/08/12 che affrontava la composizione del muro dal mattone verso l'esterno, un muro composto da materiali traspiranti, permette di vivere in ambienti salubri anche senza l'impianto di ventilazione ed evita di dover vivere a contatto con materiali chimici.
Come mia prassi vorrei concludere così:
La differenza del tempo di posa da un tipo di materiale ad un'altro e niente a confronto del tempo che passeremo nella nostra casa.
Grazie per l'attenzione e buona domenica a tutti

Commenti