Empa: la nuova tecnologia che permette di accumulare il calore d'estate per usarlo l'inverno.



Empa: la nuova tecnologia che permette di accumulare il calore d'estate per usarlo l'inverno.





Questa novità arriva dalla Svizzera, l'empa (Eidgenössische Materialprüfungs-und Forschungsanstalt) ha realizzato un impianto in grado di accumulare energia termica durante il periodo estivo per poi rilasciarla durante l'inverno.



L'impianto funziona grazie all'idrossido di sodio NaOH. Questa molecola se viene a contatto con acqua genera calore. In pratica durante l'estate viene fornito calore alla soluzione di idrossido e acqua, questo fa separare l'acqua dall'idrossido, durante l'inverno le due sostanze vengono di nuovo mescolate producendo calore, e il ciclo riparte da capo.



Il grande vantaggio di questa tecnologia è di poter accumulare il calore generato dai pannelli solari per usarlo l'inverno, inoltre la soluzione di NaOH può essere trasportata per generare calore altrove.



Questa tecnologia può avere un grande sviluppo nel futuro.
Empa non è ancora riuscita a sviluppare un prototipo per uso domestico e cerca partner commerciali in grado di aiutarla

Commenti