Synlight, la macchina in grado di imitare la luce del sole nello spazio



In Germania è appena stata ultimata Synlight, una macchina in grado di emettere luce come quella del sole nello spazio.


Costruito a 30 chilometri da Colonia, è costituito da 149 riflettori, utilizza lampade ad arco allo Xeon, le stesse usate nel cinema per simulare la luce del sole durante le riprese di un film.

In totale l'impianto è costato circa 1,3 milioni di euro e il suo utilizzo per 4 ore consuma energia come una casa media in un anno. 

Synlight verrà utilizzato per studiare i pannelli fotovoltaici, per aumentarne la loro durata e la loro produttività.
Oltre a questo scopo principale la macchina sarà utilizzata anche per la ricerca sulle energie rinnovabili e in particolare sull'idrogeno.

Per sapere come ottimizzare l'impianto fotovoltaico CLICCA QUI

L'idrogeno è ormai considerato il carburante del futuro, nella nostra atmosfera è scarso, per averlo bisogna ricavarlo dall'acqua. a temperature superiori ai 2 000 gradi l'acqua (o meglio il vapor d'acqua) si divide spontaneamente in idrogeno e ossigeno. con la luce emessa da Synlight si raggiungono rapidamente i 3 000 gradi Celsius.

L'obiettivo delle ricerche sull'idrogeno è di ottenere un carburante che non inquini e che si possa usare su qualsiasi mezzo, auto, aerei, navi ...


Commenti